VIVA HAITI: Dalle macerie alla speranza – resoconto

viva haiti

Martedì 25 marzo 2014 molte persone sono accorse alla sala di Rappresentanza del Comune di Bolzano, per partecipare alla presentazione del libro VIVA HAITI, la riconquista dell’indipendenza rubata”, curato da Adriana Santiago con la prefazione del premio Nobel per la pace Adolfo Pérez Esquivel ed un contributo di Frei Betto.
La serata ha visto la partecipazione del bolzanino Ermanno Allegri, da 30 anni in Brasile e direttore dell’Agenzia di Stampa Adital di Fortaleza.

Il libro è una sorta reportage che ricostruisce le vicende scandalose legate al terremoto di Haiti ed il possibile riscatto di un popolo impoverito.

Viva Haiti è frutto del lavoro di un gruppo di giornalisti haitiani e brasiliani che hanno deciso di raccontare quello che è avvenuto nell’isola dopo il disastroso terremoto del gennaio 2010, che ha provocato 300 mila morti ed messo il paese in ginocchio.

Tra dolore e speranza il volume cerca di raccontare la voglia di rinascita di un popolo poverissimo che cerca di costruirsi – nonostante tutto- un futuro diverso. Da un’agricoltura in agonia ai tentativi di sviluppo sociale, dalle scuole alle radio comunitarie, la parola d’ordine è resistere.








Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...